Morto a 56 anni dopo due operazioni: si indaga sul decesso

Morto a 56 anni dopo due operazioni: si indaga sul decesso

0
morto a 56 anni

Si indaga sul decesso di M.B., noto cameraman napoletano morto a 56 anni dopo due operazioni e trafile in ben 3 ospedali. Si sospetta un caso di malasanità e, per questo, è stata aperta un’inchiesta per accertare eventuali colpe mediche.

È una vicenda dai contorni ancora tutti da definire quella del decesso di M.B, morto a 56 anni al Cardarelli di Napoli dopo un calvario durato quasi un mese.

L’uomo, morto a 56 anni, era un noto cameraman molto conosciuto nel mondo dell’informazione campana.

La vicenda

M.B. è deceduto ieri, dopo la seconda operazione in un mese, al Cardarelli, dove però il videoperatore era arrivato già in gravi condizioni.

Tutta ha inizio ai primi di ottobre, quando M.B. viene ricoverato in un altro ospedale del napoletano per un intervento.

Il quadro clinico di Barone da subito è peggiorato. L’uomo è stato subito colpito da un’infezione, quindi trasferito in una seconda struttura sempre della provincia di Napoli.

Ma nella struttura sanitaria stabiese le sue condizioni sono continuate a peggiorare.

A quel punto, i medici hanno stabilito un trasferimento d’urgenza all’ospedale Cardarelli di Napoli.

Lì i medici hanno fatto il possibile per salvarlo con una seconda operazione.

Poi però il quadro clinico è peggiorato fino al decesso.

Dopo la morte è stata aperta un’inchiesta dalla Procura di Napoli, a seguito della denuncia sporta dai familiari.

Inoltre, é stata disposta l’autopsia sul corpo dell’uomo, morto a 56 anni, per accertare le cause della morte e comprendere se vi siano o meno responsabilità dei medici.

Credi di essere vittima di un caso di errore medico? Scrivi per una consulenza gratuita a redazione@responsabilecivile.it o invia un sms, anche vocale, al numero WhatsApp 3927945623

Leggi anche:

MORTA DI TETANO, CAMICE BIANCO CONDANNATO A OTTO MESI

DECEDUTO PER UN INFARTO NON DIAGNOSTICATO: UN MEDICO CONDANNATO

MORTO DOPO UNA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA, CONDANNATI DUE MEDICI

image_pdfSalva in pdfimage_printStampa

IL TUO COMMENTO E LA TUA STORIA

Scrivi il tuo commento o raccontaci la tua storia!